Impianti dentali

Riabilitazione implantologica dell’arcata

Normalmente nelle CLINICHE DRM il paziente che necessita di una riabilitazione implantologica a CARICO IMMEDIATO dell’intera arcata viene protesizzato con 10-12 denti provvisori fissi entro le 24 ore dall’intervento.
Questa procedura implantologica permette di riavere IL SORRISO IN UN GIORNO!
Non in tutti i casi è possibile applicare la tecnica del carico immediato ma nella nostra casistica nel 95% dei casi è stato possibile eseguirla con percentuali di successo implantare altissimo.

Prenota Ora

Prenota ora una visita senza impegno.

I Nostri Prezzi

Scopri i prezzi dei trattamenti odontoiatrici.

Le Sedi

Maggiori informazioni di tutte le sedi

QUANDO NON E’ POSSIBILE IL CARICO IMMEDIATO?
Nei casi in cui l’impianto non raggiunga una stabilità sufficiente nell’osso da permettere di applicare i denti fissi.

PERCHE’ TUTTO SU 4 IMPIANTI?
Vengono eseguite riabilitazioni dell’arcata con denti fissi su 4 impianti solo nei casi in cui non sia possibile posizionare il 5° ed eventualmente il 6° impianto quindi nello specifico quando il tessuto osseo è insufficiente nei settori posteriori, normalmente in corrispondenza del 6° dente (primo molare).
In questi casi è possibile valutare la rigenerazione ossea soprattutto nell’arcata superiore elevando il pavimento del seno mascellare per posizionare anche gli impianti per sostenere i primi molari.

6 IMPIANTI E’ IL NOSTRO GOLD STANDARD
Normalmente posizionati in corrispondenza del 2°,4° e 6° dente rispettivamente nelle due emiarcate (destra e sinistra).

QUANDO POSIZIONARE FINO A 8 IMPIANTI?
Nei casi in cui gli impianti posizionati non garantiscano il carico immediato allora è consigliabile posizionare più impianti per assicurarci la stabilità del sistema implanto-protesico, quindi è un indicazione nei casi in cui il tessuto osseo non sia sufficientemente denso.

QUANTI DENTI VANNO POSIZIONATI ?
Normalmente vengono applicati nella prima fase 10-12 denti provvisori in resina per poi sostituirli con 12 denti definitivi in ceramica ibrida (ESTENIA).
Non vengono MAI applicati 14 DENTI AD ARCATA per evitare forze masticatorie nei denti posteriori che potrebbero esercitare una leva negativa in termini di stress meccanico agli impianti.

COS’ E’ LA CERAMICA IBRIDA?
Per le riabilitazioni totali su impianti nelle CLINICHE DRM è ritenuto il materiale ideale e per questo consigliata con la sottostruttura in titanio fresato con CAD-CAM (TECNOLOGIA 3D).
La ceramica ibrida è un materiale con una speciale matrice caricata al 92% in peso con RIEMPITIVI CERAMICI.
Questo materiale ha le caratteristiche fisico-meccaniche che si avvicinano a quelle dei denti naturali.

Lastra implantologia
Riabilitazione e implantologia dell'arcata

La nostra Qualità è vantaggiosa anche nel prezzo:

Contattaci


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi