Che cos’è la carbossiterapia?

La Carbossiterapia è un trattamento che prevede l’utilizzo di un’apparecchiatura certificata dal Ministero della Sanità che genera anidride carbonica allo stato gassoso in maniera controllata, iniettata attraverso un sottile ago per via sottocutanea.
Il nostro corpo produce naturalmente anidride carbonica quindi non si corrono rischi: si tratta dunque di un sistema atossico e non pericoloso.
Le iniezioni di CO2 sono assolutamente ben tollerate. La paziente può tornare da subito a svolgere tutte le sue attività senza disagi.
La carbossiterapia è indicata per i pazienti che soffrono di gambe gonfie e di problemi vascolari perché migliora la microcircolazione sistemica. Inoltre riduce le adiposità localizzate ed effettua un’ossigenazione del tessuto, lasciando la pelle più elastica: è indicata perció per il trattamento della cellulite e la pelle a buccia d’arancia appare levigata.

Ossigenando i tessuti grazie ad un aumento del flusso sanguigno si agisce biostimolando i tessuti e si nota un effetto di tonicità e di distensione nella zona del viso, collo, decolletè e interno braccia. Proprio per la sua efficacia nello stimolare la circolazione, questa terapia può essere impiegata anche per altri disturbi a livello arterioso e venoso, per pazienti che soffrono del fenomeno di Reynaud, alopecia, ulcere cutanee, psoriasi.
Si consiglia un numero minimo di sedute che sarà stabilito dal medico con cadenza settimanale, usualmente 6-8 sedute, associando anche altri trattamenti come il massaggio linfodrenante, la mesoterapia o l’emulsiolipolisi.

La nostra Qualità è vantaggiosa anche nel prezzo


  • * Seleziona una sede
  • *Dichiaro di aver letto la Privacy Policy nonchè di avere già compiuto sedici anni e, se minore di sedici, di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto presto il mio consenso al ricevimento di informazioni.
  • 1 Dichiaro di aver letto la Privacy Policy nonchè di avere già compiuto sedici anni e, se minore di sedici, di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto presto il mio consenso all'iscrizione alla newsletter.
  • *Campo Obbligatorio