Che cos’è la radiofrequenza medica?

La radiofrequenza medica determina un rimodellamento non invasivo ed indolore dei tessuti, con una azione particolarmente efficace nel contrastare il rilassamento cutaneo di viso e corpo, grazie alla generazione di uno shock termico negli strati più profondi della pelle. Il risultato è una distensione delle rughe superficiali ed un miglioramento generale della texture e della qualità della pelle del viso grazie all’azione su collagene e fibroblasti. Garantisce un effetto lifting immediato per contrazione delle fibre di collagene ed un effetto profondo più duraturo grazie alla produzione da parte dei fibroblasti di nuovo collagene.

Inoltre, la stimolazione del microcircolo superficiale e del circolo linfatico rende indicata la radiofrequenza medica per il trattamento degli inestetismi causati da cellulite, invecchiamento e perdita di tono cutaneo negli arti inferiori, nell’addome e nelle braccia.
Procedura: si esegue applicando un particolare manipolo sulla cute. Il trattamento prevede almeno 6 sedute, una ogni 10-15 giorni, e poi un mantenimento ogni 6 mesi circa. Non prevede l’uso di aghi o di farmaci da iniettare. Permette di riprendere la propria attività immediatamente, senza lasciare segni indesiderati sulla pelle.

La nostra Qualità è vantaggiosa anche nel prezzo

Contattaci


  • Seleziona una sede
  • "Dichiaro di aver letto la Privacy Policy nonchè di avere già compiuto sedici anni e, se minore di sedici, di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto presto il mio consenso al ricevimento di informazioni."